Dettagli sul Metodo Pilates

Il metodo di Pilates si basa su sei principi fondamentali

L'esecuzione consapevole di un movimento. La concentrazione non riguarda soltanto i singoli muscoli impegnati nell'esercizio, ma la percezione consapevole di tutto il corpo

Baricentro è il lavoro sul powerhouse, cioè il centro del corpo, la zona compresa tra la gabbia toracica e il bacino che comprende tutti gli organi vitali, consente di mantenere la postura e sostiene gambe e braccia


Nel metodo di Pilates nulla è casuale e nessun movimento o postura sfugge al "controllo" che è sempre finalizzato alla consapevolezza del proprio corpo

Nel metodo di Pilates tutti i movimenti devono essere svolti con grazia e armonia, evitando assolutamente scatti bruschi o movimenti rigidi e contratti

Grazie al controllo esercitato costantemente sul proprio corpo ogni movimento deve avvicinarsi sempre di più alla perfezione

Correttamente coordinata con tutti i movimenti, deve avvenire a livello della cassa toracica

Tramite un apposito programma di esercizi, si procede a una valutazione individuale per preparare un programma di allenamento specifico.

Gli esercizi possono svolgersi a corpo libero su un tappetino (mat work), con l'ausilio di alcuni attrezzi o utilizzando particolari macchine ideate dallo stesso Pilates. Contrariamente a quanto si può pensare il mat work richiede controllo e forza maggiori. Per questo motivo generalmente si comincia con alcuni esercizi base, definiti anche pre-Pilates.

Un consiglio sull'abbigliamento : mentre non è necessario indossare scarpe (meglio semplici calzini), è bene utilizzare abiti morbidi e comodi, ma non troppo larghi affinché l'insegnante possa verificare la correttezza dei movimenti. Meglio ancora vestirsi a strati per mantenere in ogni situazione una temperatura corporea gradevole. L'imperativo è sentirsi a proprio agio!

Alcuni consigli per chi inizia : non ponetevi obiettivi troppo ambiziosi, non eccedete con le ripetizioni, non affaticatevi e non cercate di ottenere tutto subito. Puntate su una riuscita graduale e cercate di concentrarvi sulle sensazioni che vi manda il vostro corpo 



E' importante imparare da subito i fondamenti del metodo e della respirazione e gli esercizi base. Dopo un breve training con le lezioni individuali, se non si hanno particolari problemi fisici, si può passare alle lezioni semi-private (con tre/quattro persone).

Un'ora di corso sino a 2 o 3 volte a settimana può essere  l'ideale. L'importante è che l'allenamento sia regolare. Alle lezioni con l'istruttore possono seguire esercitazioni a casa, in modo tale che l'esecuzione dell'esercizio venga poi ricontrollata alla lezione successiva.

Infine: non dimenticate che il pilates non è una disciplina aerobica. Anche se ottimo per tonificare i punti critici (glutei, ventre e fianchi) è necessario integrare con un'attività sportiva complementare come la corsa o il nuoto.

I campi di applicazione del metodo Pilates


I campi di applicazione del Metodo Pilates spaziano dal fitness, per il semplice mantenimento del benessere fisico, al campo specialistico della riabilitazione ortopedica, al campo olistico, attraversando la complementarietà all'allenamento sportivo o l'integrazione alla preparazione dei danzatori.

L'estrema versatilità del metodo Pilates lo rendono unico nel suo genere. Le persone frequentano gli Studi Pilates di tutto il mondo per i motivi più svariati :

Pilates come fisioterapia -
Il metodo Pilates nasce come fisioterapia e si pone oggi all'attenzione del campo della riabilitazione come una innovativa tecnica di ginnastica posturale e di terapia riabilitativa. Il coinvolgimento di mente e corpo garantisce un risultato profondo e duraturo.

Pilates per i professionisti o manager -
Mantenersi in forma ottimizzando i tempi da dedicare all'attività fisica. Un'opportunità di allenarsi, fissando gli appuntamenti in base alle proprie esigenze, con la massima flessibilità negli orari.

Pilates per chi è stanco dei ritmi infernali -
Per chi decide di allenarsi in un ambiente rilassato, senza i ritmi serrati scanditi da una musica assordante e nel rispetto dei propri tempi interiori.

Pilates per chi vuole un metodo personalizzato - Gli amanti del benessere psico-fisico, che esigono un risultato concreto e tangibile con un impegno individualizzato e dosato, trovano nel metodo Pilates la sintesi delle loro esigenze.

Pilates nello sport -
Il metodo Pilates è veramente flessibile e si adatta perfettamente agli sportivi che integrano la preparazione atletica o che eseguono programmi riabilitativi post traumatici.

Pilates e la gravidanza -
Le donne in gravidanza che preparano corpo e mente al parto, trovano nel metodo Pilates adeguati programmi di preparazione. Dopo la gravidanza il metodo Pilates consente un rapido recupero del tono muscolare e della flessibilità articolare.

Pilates per la terza età - 
Gli anziani, che vogliono ritrovare l'elasticità del corpo e la giovinezza della mente, si rivolgono sempre più numerosi alla tecnica Pilates, che consente la più ampia gradualità nell'esecuzione degli esercizi e si adatta alle più svariate situazioni fisiche.

Pilates nella danza -
I ballerini trovano una specifica applicazione del Metodo Pilates per la danza classica, jazz, contemporanea ecc. L'esperienza maturata in anni ed anni di contiguità ha prodotto protocolli applicativi specifici per la danza.

Pilates e gli adolescenti -
Il metodo Pilates è un valido metodo di ginnastica posturale ed interviene efficacemente nei vizi posturali attraverso un programma variato e divertente, contribuendo alla prevenzione di futuri problemi posturali.

Pilates come integrazione della fisioterapia -
I pazienti sottoposti a trattamenti di fisioterapa che, di concerto con il terapista, intendono integrare le terapie con una sana attività psico-fisica, possono rivolgersi in assoluta sicurezza al metodo Pilates.

Pilates e calorie - In linea generale chi si iscrive ai corsi di Pilates con l'idea di dimagrire sbaglia di base il concetto principale della disciplina, (e sbaglia il concetto principale di qualunque disciplina, visto che per dimagrire concorrono vari elementi). Sarebbe quindi consigliabile dirigere l'eventuale richiesta ad altre tipologie di movimento. Il Pilates a livelli avanzati può essere anche una ginnastica che mette in atto un forte consumo di calorie, ma questo non toglie il fatto che questa disciplina nasce e si forma con tutt'altri ideali. Per chi invece segue una dieta dimagrante ed ha la necessità di consolidare la forma fisica raggiunta tonificando la muscolatura per rimodellare le proprie forme con particolare attenzione ai glutei e all'addome, in questo caso nessun altro metodo di allenamento offre risultati rapidi ed efficaci quanto il metodo Pilates.

Fai le tue ricerche con Google